Salvatore Rizzuti

Galleria Ca’ d’Oro
Via Condotti 6A

Rizzuti è siciliano, faceva il pastore quando si è scoperto scultore per vocazione insopprimibile. Ciò che vediamo in mostra è il frutto di un iter già lungo e coronato di attenzioni. Ci sono sculturine in marmo, in argilla e grandi sculture in legno nella quale riesce meglio ad attivare la sua grande sensibilità alla materia. Nella donna gravida e nel grande Cristo soprattutto la peculiarità del legno si fa tutt’uno con l’espressività dell’artista, suasivo e morbido nel lavorare i volumi della donna nel cipresso, nodoso e violento nel far esplodere il cristo nel legno di carrubo.

Leggi l’articolo in .pdf

Condividi
Newsletter

Newsletter


Iscriviti alla newsletter per ricevere informazioni sull'attività di Salvatore Rizzuti