Un uomo chiamato “città perduta”

[…]E poi con questo Cristo…” Il Cristo, in un atteggiamento molto drammatico d’ira, è una scultura di Salvatore Rizzuti, ricavata da un tronco d’albero alto più di due metri e posta in mezzo al salone. “Mi piace perché, scusandomi per il termine, è un cristo incazzato”. Per forza, stando a Palermo…
[…]

Leggi l’articolo in .pdf

Condividi
Newsletter

Newsletter


Iscriviti alla newsletter per ricevere informazioni sull'attività di Salvatore Rizzuti